Rainbow Six Siege, il coach GiG è finito nella bufera

Rainbow Six Siege, il coach GiG è finito nella bufera
© foto di Pixabay
venerdì 20 gennaio 2023, 12:55News
di Matteo Ghiloni
fonte Dotesports.com
Una ragazza si è vista ricoperta di insulti sui social per una foto scattata a lei senza consenso, mentre era alticcia

Il famoso coach, Ellis “GiG” Hindle, di Rainbow Six Siege è finito nella bufera dopo che ha postato sui social la foto di una ragazza ubriaca senza il suo consenso. La ragazza vittima della faccenda ha scritto un post su Twitter raccontando il suo punto di vista e cosa è successo dopo la pubblicazione di quelle foto. Secondo la vittima, il suo ex fidanzato, un professionista di R6, le ha mostrato una foto che GiG aveva condiviso sui social media, che la ritraeva svenuta dopo aver bevuto troppo accanto al giocatore di R6 Joe "Joe" Crowther. Dopo che la foto è stata condivisa sui social media da GiG, la donna, nota come "Buwonye", ha iniziato a ricevere minacce di morte, comprese persone che le dicevano che era una poco di buono e che avrebbe dovuto "uccidersi". Alcuni l'hanno persino incolpata per la situazione poiché aveva un'app per appuntamenti.