I G2 Esports allontano il CEO e chiedo scusa a tutti i fan

I G2 Esports allontano il CEO e chiedo scusa a tutti i fan
© foto di Pixabay
lunedì 19 settembre 2022, 21:41News
di Matteo Iovane
fonte G2 Esports

I G2 Esports dopo la bufera mediatica che ha coinvolto l’organizzazione ed in particolar modo il CEO Carlos "ocelote" Rodríguez Santiago, hanno deciso di allontanare ocelote e chiesto scusa a tutta la community. Ecco la nota ufficiale pubblicata su Twitter:

“Ieri sera vi abbiamo deluso. Le azioni del nostro CEO hanno parlato un linguaggio in netto contrasto con i valori e la cultura che G2 vive e per cui si batte. E per questo ci scusiamo.

Sin dalla nostra creazione, abbiamo lavorato duramente per costruire un ambiente sicuro e inclusivo in cui praticare gli Esports. Questi sono solo piccoli passi nella giusta direzione che dobbiamo prendere come azienda. Continueremo a fare del nostro meglio ogni giorno per migliorare noi stessi e il settore in generale.

Dopo una discussione interna, Carlos e il nostro Consiglio di Sorveglianza hanno deciso di comune accordo che si prenderà otto settimane di congedo come CEO e sospenderà i suoi guadagni durante questo periodo. Grazie al G2ARMY e alla comunità degli Esports per averci responsabilizzato”.