League of Legends, Shiphtur, Imaqtpie e tanti altri non è premesso partecipare al Champions Queue

League of Legends, Shiphtur, Imaqtpie e tanti altri non è premesso partecipare al Champions Queue
© foto di Riot Games
lunedì 20 giugno 2022, 10:52News
di Matteo Ghiloni
fonte Dotesports.com
Molti giocatori tra cui ex professionisti non è premesso partecipare al Champions Queue

Una situazione al quanto strana vede coinvolti molti giocatori di League of Legends. Shiphtur, Imaqtpie e tanti altri non possono partecipare la Champions Queue (è un'esperienza di matchmaking competitiva ospitata su un server Discord privato progettato per i migliori giocatori nordamericani della costa occidentale). A rivelarlo è stato Shiphtur in un'intervista al Doublelift’s “Trash Talk” podcast dove ha rivelato di come il suo account rispetta i requisiti per gareggiare al Champions Queue ma che non gli è concesso. Gli ex giocatori della LCS Doublelift e Scarra hanno espresso la loro insoddisfazione per la decisione di Riot di negare le domande di Shiphtur e Imaqtpie. Entrambi credono che i giocatori sopra Grandmaster con credenziali adeguate, come ex giocatori professionisti, dovrebbero avere accesso alla coda. Doublelift ha notato che Shiphtur e Imaqtpie non sono entrambi giocatori tossici e non danneggerebbero l'esperienza complessiva della coda se gli venisse concesso l'accesso. Insomma staremo a vedere se Riot risponderà.