Call of Duty, ora il gioco ti punisce se sei sorpreso a barare

Call of Duty, ora il gioco ti punisce se sei sorpreso a barare
© foto di Activision
martedì 21 giugno 2022, 11:03News
di Matteo Ghiloni
fonte Dotesports.com
Call of Duty realizza un nuovo metodo per punire i cheater e allo stesso tempo studiarli per imparare a difendersi da essi

I cheater sono peggio dei parassiti. Rovinano l'esperienza di gioco a molti giocaotri. E non né raro incontrarli, basta cercare su youtube e trovare molti videogiocatori che hanno incontrato nelle loro partite dei cheater. Ma Call of Duty ha detto basta e vuole umiliare chi bara, come? strappandogli di dosso tutte le armi. In Call of Duty: Vanguard e Warzone, la più recente tecnica di mitigazione per unirsi a quelle esistenti si chiama Disarm. La nuova tecnica funziona rilevando gli imbroglioni all'interno del gioco e semplicemente portando via qualsiasi tipo di arma in loro possesso, compresi i pugni. Questo viene fatto con l'intento di "mantenere gli imbroglioni in gioco per analizzare i loro dati riducendo la loro capacità di influire sull'esperienza di un giocatore legittimo", il che sembra semplice ed efficace, per ora.