MOUZ sta valutando di entrare nella scena competitiva di VALORANT

 MOUZ sta valutando di entrare nella scena competitiva di VALORANT
© foto di PlayValorant
giovedì 21 ottobre 2021, 10:18eSports
di Matteo Ghiloni
fonte dotesports.com
La scena Esports di Valorant potrebbe dare presto il ben venuto as un nuovo team.

Solo pochi giorni dopo il rebranding di mousesports in MOUZ, il chief business development officer dell'organizzazione ha rivelato che l'organizzazione sta potenzialmente cercando di unirsi alla scena professionale di VALORANT in futuro. Secondo un rapporto di Dexerto, il chief business development officer di MOUZ, Jan Dominicus, ha affermato che l'organizzazione sta considerando di entrare nella scena di VALORANT se si presenta l'opportunità giusta. "Stiamo monitorando VALORANT e la sua comunità", ha detto Dominicus a Dexerto.

“Pensiamo che sia molto interessante e che abbia molte cose da fare. Ad esempio, un editore che ha dimostrato di avere successo nella creazione di giochi di eSport e dell'ecosistema che li circonda, il che lo rende già interessante. Ha anche una community molto attiva ed è abbastanza adatto a MOUZ, nel senso che ci siamo sempre concentrati sui giochi FPS e abbiamo una lunga storia in essi".

Dominicus ha anche affermato che l'organizzazione ha avuto molteplici opportunità di acquisire un team VALORANT, ma è concentrata sulla ricerca del team giusto che si adatti alla sua filosofia. MOUZ vuole una squadra a lungo termine che possa migliorare nel tempo, simile ad altri giocatori delle sue altre squadre professionistiche. La scorsa settimana, mousesports è stato rinominato in MOUZ, sostituendo il logo classico e il design che i giocatori conoscono dal 2002. Il video di rebranding ha dato ai fan la prima occhiata al nuovo logo, ma molti hanno notato un piccolo dettaglio che suggeriva il futuro dell'organizzazione in VALORANT.

Durante il video, viene mostrata una schermata iniziale del desktop con diverse icone degne di nota come League of Legends e Counter-Strike. Ma i fan più attenti hanno anche notato il logo VALORANT, portando molti a chiedersi se MOUZ si stia espandendo nell'FPS tattico. Non è chiaro se o quando MOUZ creerà una squadra VALROANT, ma sapere che un'altra organizzazione popolare sta osservando la scena in crescita è una buona notizia per i fan.