Epic Games, Steam e Battle.net sono tutti bloccati in Indonesia

Epic Games, Steam e Battle.net sono tutti bloccati in Indonesia
lunedì 1 agosto 2022, 10:31News
di Matteo Ghiloni
fonte Dotesports.com
I giocatori in Indonesia si sono ritrovati Epic Games, Steam e Battle.net bloccati dal ministero

Il 29 luglio, Team Secret, un'organizzazione con sede nelle Filippine, ha rivelato che Steam, Epic Games e Battle.net erano stati banditi in Indonesia, tra molti altri servizi online come PayPal. Queste società non si sono registrate presso Kominfo, il Ministero delle comunicazioni e delle tecnologie dell'informazione in Indonesia, con il risultato che il loro accesso al paese è stato bloccato. Alcune organizzazioni già registrate sono per esempio YouTube, Google, PlayStation Store, Roblox e altre. Tuttavia, le aziende non ancora registrate con Kominfo sono Amazon, LinkedIn, Yahoo e altre. Queste società emetteranno un avvertimento formale, seguito da una sanzione pecuniaria e alla fine accederanno alla risoluzione. Per Steam, Epic Games e Battle.net, la mancanza di registrazione ha rimosso i loro servizi di gioco dall'Indonesia. Per il momento i giocatori non potranno allenarsi sui giochi dei launcher bloccati