Le prestazioni dei debuttanti dell'ultima stagione 2020-21

Le prestazioni dei debuttanti dell'ultima stagione 2020-21
© foto di Konami
lunedì 13 settembre 2021, 13:00eFootball.Pro
di Matteo Mattei
fonte eFooball.Pro
Le prestazioni dei nuovi giocatori della stagione 2020-21

Dal sito ufficiale della manifestazione eFooball.Pro pubblicato un riassunto delle prestazioni dei nuovi giocatori della stagione 2020-21. L'ultima stagione ha visto la partecipazione e il debutto di ben dieci giocatori. Players che hanno affrontato la manifestazione per la prima volta in campionato. Hanno rappresentato cinque dei dieci club totali nella stagione tra cui FC Barcelona, ​​AS Roma, Celtic FC, FC Schalke 04 e Galatasaray SK.

Per la Roma, il debuttante è stato Aleksandar "Aca" Krstic. Il player serbo classe '94 ha esordito alla quarta giornata, per poi partecipare anche alla giornata successiva. Ha segnato un gol in ciascuna delle competizioni in cui ha giocato. Aca è stato uno dei tre giocatori serbi a rappresentare l'AS Roma in campionato, insieme a Kepa e al capitano RoksaCzv22.

Per il Barcellona al debutto lo spagnolo Alejandro "Alexr" Rulo Vizuete. Classe 2004, è stato il giocatore più giovane nella stagione. Ha giocato in tutte le giornate e nella fase a eliminazione diretta. E'  riuscito a guadagnare il premio come miglior gol della primissima giornata in cui ha giocato. Con 13 reti è il quarto nella classifica di maggior numero di gol segnati durante la Regular Season.

George "Djibrilliant" Spyrou è stato uno dei due giocatori greci, i primi partecipanti alla manifestazione. Ha giocato solo le prime tre giornate per conto del Galatasaray SK, segnando il primo gol nella seconda. È stato durante questa stessa giornata che ha fornito entrambi i suoi assist che ha realizzato nella competizione. L'altro greco nella lega è stato Stavros "StavAttack" Stavrakidis. Sempre titolare in ogni giornata della Regular Season per conto del suo club, il Galatasaray SK. È stato l'unico rappresentante del club turco a superare la soglia dei dieci gol, realizzando undici entro la fine della nona giornata, fornendo anche cinque assist.

Oltre ai greci la manifestazione ha visto l'esordio di Adrian "Urma" Urmă, il primo giocatore rumeno nella storia della lega. Con la maglia dello Schalke 04 ha gareggiato al fianco di due veterani che avevano indossato la maglia del club tedesco sin dall'inizio del campionato, EL_Matador e MeroMen, segnando undici gol complessivi e fornendo quattro assist nelle nove giornate.

Salvatore "Gagliardo28" Gagliardo ha esordito in campionato fino alla quinta giornata, gareggiando per conto del Celtic FC. Ha rappresentato la squadra scozzese per quattro giornate consecutive, segnando due gol in ciascuna delle sue prime tre partite. Il settimo e ultimo gol della stagione nell'ottava giornata che gli è valso anche il premio come miglior gol della giornata. Esordiente anche il suo compagno di squadra Umberto "Umbee96" Frusciano. Titolare per tutta la scorsa stagione tranne una giornata, non ha giocato solo l'ottava giornata. Cinque gol per la squadra scozzese nella e sette assist di cui tre da soli realizzati nella quinta giornata. Insieme ai due players italiani il Celtic ha schierato anche Rubén Moreno "PataNegra" Fernandez,  il giocatore più anziano a competere sul campo virtuale quest'anno. Sei su nove partite giocate, il primo gol alla terza giornata.

Lo spagnolo Alejandro "Kruji" Parra ha iniziato la stagione alla quarta giornata, quando il Galatasaray SK ha ottenuto la prima vittoria della stagione contro i suoi avversari, il Celtic FC. In totale sei giornate, sei gol e due assist. Come compagno di squadra Mücahit "Mucahit21" Sevimli, nominato Top Defensive Player alla conclusione della stagione regolare, con i suoi 16.138 punti. Ha anche segnato quattro gol e fornito otto assist nella sua prima edizione della competizione.