eFooball.Pro, Kilzyou è il miglior capocannoniere della manifestazione

eFooball.Pro, Kilzyou è il miglior capocannoniere della manifestazione
© foto di Konami Digital Entertainment
lunedì 10 maggio 2021, 11:00eFootball.Pro
di Matteo Mattei
Il giocatore dell'AS Monaco Kilzyou, si conferma a grandi livelli, è il miglior capocannoniere della eFootball.Pro di Pes2021

A poche settimane dalla fase finale della eFootball.PRO, ci sono i primi verdetti. Oltre alle squadre qualificate, sono stati assegnati i premi singoli della manifestazione. Il giovanissimo e talentuoso player dell'AS Monaco Kilyan Facheux (Kilzyou) si conferma ad altissimi livelli e si aggiudica la classifica Capocannonieri. Con 21 reti è il "Top buteu", il player che ha realizzato più reti nella regular season. Precede due conoscenze dei nostri campionati, il serbo della Roma Kepa secondo con 18 reti e il player della Juventus LoScandalo, terzo con 16 reti. Grazie a tale risultato raggiunto, Kilzyou incassa il premio finale di 50mila euro.

Il giovanissimo Kilzyou è uno dei migliori player europei di Pes2021. Dal 2019 ad oggi un ricco palmares per il 19enne in forza all'AS Monaco. Una media di più di un gol a partita per il campione in carica della eFootball.PRO. Classe 2002, Kilyan è uno dei giocatori più giovani del campionato a soli 19 anni. Alla sua seconda stagione con l'AS Monaco, è stato il primo vincitore del premio MVP della stagione 2019-20 e si riconferma miglior realizzatore del torneo.

Kilzyou e il suo AS Monaco si sono qualificati alla fase finale delle eFootball.PRO. Una qualificazione con l'amaro in bocca visto che all'ultima giornata hanno perso il primato in classifica e sono stati scavalcati dall'impresa della Juventus, dalla Roma e anche dal Barcellona. Tre posizioni perse a causa di una duplice sconfitta contro il Bayern Monaco per 0-1 e 1-2. Una doppia sconfitta che relega i monegaschi al quarto posto, un punto sotto al Barcellona e tre sotto a Roma e Juventus. Con questo posizionamento in classifica, Kilzyou e la sua squadra saranno impegnati ai quarti di finale contro l'Arsenal. La vincente di questa sfida raggiungerà la Roma alle semifinali.